Edoardo Bennato incontra Ferdinando di Borbone a Caserta

Edoardo Bennato incontra Ferdinando di Borbone a Caserta
Prosegue la programmazione del "Leuciana Festival Memorie Future, da Paisiello a George Benson", rassegna internazionale di musica, teatro e danza. Giovedì 13 luglio, alle ore 21.30, in prima nazionale assoluta, nel Cortile Grande del Belvedere di San Leucio a Caserta Edoardo Bennato sarà il protagonista dello spettacolo: "Edoardo e il Re Sortilegio alla Corte di Re Ferdinando". Il progetto vede da una parte il cantautore napoletano impegnato in una performance con la soprano Maria Chiara Chizzoni, il Solis String Quartet e la Nuova Orchestra Scarlatti diretta dal M° Antonio Sinagra, dall'altra un'opera buffa multimediale ambientata alla corte del Re Borbone (che si va ad integrare con il concerto di Bennato), sceneggiata e diretta dal regista Ciro Sapone e girata tra la Reggia di Caserta e San Leucio. Gianfelice Imparato è il Re, affiancato da Caterina Sylos Labini nei panni di Maria Carolina d'Asburgo e da Patrizio Trampetti, un Giacomo Casanova ospite alla Corte di Napoli. Sarà Papessa, fattucchiera personale del superstizioso sovrano, impersonata da Peppe Barra, a creare il sortilegio, ovvero un corridoio spazio-temporale grazie al quale il Borbone entrerà in contatto col ventunesimo secolo e con la voce e la musica di Edoardo Bennato. I personaggi dello schermo e i musicisti sul palco interagiranno per tutta la prima parte del concerto, in costante bilico tra musica popolare e riferimenti colti, tra la ballad e il quadro da opera buffa.
Il festival prosegue lunedì 17 luglio con Jose Angel Hevia, sabato 22 luglio con George Benson, giovedì 27 luglio con Angelo Branduardi e la Nuova Compagnia di Canto Popolare.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
6 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.