Debutta online il portale vinile.com

Il nome, www.vinile.com, è suggestivo nella sua apparente, voluta contraddittorietà. Il background professionale, quello della romana Web Music Company, la prima società italiana a ottenere la licenza sperimentale SIAE per la distribuzione di musica in rete, nel lontano (telematicamente parlando) gennaio 1999. L’obiettivo, annunciato ai media con una conferenza stampa tenutasi al Fastweb Cafè di Milano martedì 11 luglio, decisamente ambizioso: posizionarsi, attraverso i servizi forniti da un unico portale musicale, al crocevia tra chi sul web fornisce news e informazione musicale, sviluppa funzioni di community tra i fan, offre spazi promozionali per la distribuzione di musica in formato MP3 e esercita attività di mail order elettronico, nonché di streaming e di downloading gratuito o a pagamento (in questo caso nel formato Liquid Audio, tecnologia di cui WMC è al momento l’unica licenziataria in Italia). Saranno poi i contenuti, naturalmente, a decretare il successo o meno dell’iniziativa: per il momento, www.vinile.com annuncia accordi di licenza con una trentina di etichette italiane oltre che un contratto generale con De Agostini per la vendita online del suo catalogo musicale.
Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.