Nuove classifiche UK: i Corrs finalmente al primo posto, Limp Bizkit terzi, Oasis solo quarti nella corsa dei singoli. Per gli album, regna ancora Eminem che sconfigge Richard Ashcroft

I Corrs, dopo il precedente singolo che si era fermato in seconda posizione, conquistano finalmente il trono delle nuove charts britanniche. Sui quotidiani irlandesi di domenica i commentatori avevano scommesso sulle buone speranze dei fratelli di Dundalk dopo la rivelazione che, nelle “midweek charts”, il singolo stava stracciando la concorrenza. Si temeva solo un ritorno di fiamma di Eminem: così non è stato, perché il rapper bianco scende al numero 2, dietro “Breathless” dei Corrs, con “The real Slim Shady”. In terza posizione i Limp Bizkit col tema di “Mission impossible 2”, “Take a look around”. Delle tre new entries nelle prime cinque posizioni quella di “Sunday morning call” degli Oasis è quasi l’ultima e conferma, almeno in un certo senso, la debolezza di un gruppo che una volta piazzava i propri singoli quasi sempre al vertice. Con la doppia A-side “Whe I said goodbye/Summer of love” entrano in quinta gli Steps, seguiti da “Woman trouble” degli Artful Dodger con Robbie Craig. Alice Deejay torna nella Top con “Will I ever”, settima, e l’irlandesina Samantha Mumba scivola dalla seconda all’ottava con “Gotta tell you”. Darude dalla 5 alla 9 con “Sandstorm”, poi chiudono le Atomic Kitten con una nuova entrata, “I want your love”. Per quanto riguarda gli album, “The Marshall Mathers LP” di Eminem torna al primo posto. La regina della scorsa settimana, “Alone with everybody” di Richard Ashcroft, passa dalla prima alla quarta posizione. David Gray, cantante poco apprezzato dai magazine musicali britannici rivolti ai giovani, è al secondo posto con “White ladder”. Stabile “Play” di Moby in terza. “The greatest hits” di Whitney Houston avanza leggermente e si porta sul quinto gradino. Gli S Club 7 con “7” sono sesti, “Reload” di Tom Jones è settimo con 41 settimane di permanenza, “Rise” di Gabrielle è fermo sull’ottava posizione, “The man who” dei Travis risulta nono con 59 settimane, “Oops!…I did it again” di Britney Spears chiude la parata in decima posizione. Prima entrata oltre la Top 10 è “Invincible summer” di kd lang, al diciassettesimo posto.
Music Biz Cafe Summer: radio e TV verso il futuro
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.