Roger Daltrey torna a cantare, a Londra canzoni da 'Tommy'

Roger Daltrey torna a cantare, a Londra canzoni da 'Tommy'

Roger Daltrey torna a cantare. Il frontman degli Who mette fine ad un periodo di inattività perché sarà l'headliner di una delle serate organizzate dall'ente benefico britannico Teenage Cancer Trust; Daltrey è uno dei principali sostenitori dell'associazione, fondata nel 1997, che aiuta i giovani colpiti da tumore. La manifestazione "Concerts for Teenage Cancer Trust", giunta all'undicesima edizione, si svolgerà alla Royal Albert Hall di Londra e Roger capitanerà la serata del 24 marzo. Notevoli anche gli altri headliner, che sono
"Comedy evening" con John Bishop e Kevin Bridges (21 marzo)
Squeeze, Feeling (22)
Biffy Clyro (23)
Beady Eye (25)
Editors (26)
Tinie Tempah (27).
Daltrey ha promesso che eseguirà anche alcuni brani da "Tommy", il celebre doppio LP degli Who del 1969 sul quale fu creato il film "Tommy" del 1975.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.