Vasco Rossi: ‘Massimo Riva era il mio Keith Richards’

Vasco Rossi: ‘Massimo Riva era il mio Keith Richards’
Marinella Venegoni sulla “Stampa” racconta la serata di ieri a Zocca, serata conclusiva di “RockrEvolution” manifestazione voluta da Vasco per ricordare Massimo Riva, il chitarrista scomparso lo scorso anno. E di lui ricorda: “Era un ragazzino, a 12-13 anni era sempre a Punto Radio: voleva il microfono, non glielo davo e mi odiava; ma imparò a suonare la chitarra e crebbe fino a diventare una presenza fondamentale: era il mio Keith Richards, per fare paragoni alti. Dividevamo lo stesso affitto, le stesse donne (…) Sento nella vita il vuoto che lui mi ha lasciato. Per scrivere, bisogna elaborare, poi lasciare che i sentimenti ti escano dai pori”. E a proposito di un nuovo disco dichiara: “Sta maturando, ma non sarà prima del 2001. In fondo, il disco di Patty Pravo uscito da poco è già un po’ il mio nuovo Cd”. E a proposito di Patty Pravo, presente ieri in giuria, Vasco ha seguito la realizzazione del clip di “Una mattina d’estate”, brano contenuto in “Una donna da sognare”. E sul senso del video Vasco spiega: “Volevo dare una riposta alla domanda: ‘cos’è che fa bella l’estate?’ La risposta è: vestirsi meno, vivere con più leggerezza, andare in spiaggia con un bel fisico da mostrare. Il regista Mauro Salesi è riuscito a dare questa idea di impalpabilità: ha messo Patty in mezzo a un paesaggio impressionista che cambia colori, come l’estate che hai dentro. E, pensi, è stato girato in un giorno di pioggia”.
Per il “Giorno” è Andrea Spinelli a parlare della serata di Zocca: “Il clima respirato ieri sotto i pini di via del Mercato era proprio quello della sagra strapaesana, con Red Ronnie nei panni del bravo presentatore e tre giovani talenti Alibi, i bolognesi Alix e l’aretina Pia (Tuccitto, pupilla di Curreri e autrice di gran parte del repertorio dell’ultimo album di Patty Pravo ‘Una donna da sognare’) a disputarsi un titolo che potrebbe diventare annuale. ‘Credo che una realtà come Zocca, paese in cui siamo nati sia io che Massimo, ma anche Punto Radio, una fra le primissime emittenti libere del nostro paese, abbia la forza necessaria per dargli credibilità’, spiega l’autore di ‘Vita spericolata’, presidente di una giuria impreziosita dalle presenze di Dori Ghezzi, Gaetano Curreri, Patty Pravo e Stefano Bonaga. Alla fine l’hanno spuntata gli Alix (…). Il prossimo mese i vincitori sono attesi per un concerto nel carcere di massima sicurezza di Parma, nell’ambito della collaborazione fra l’Associazione Massimo Riva (…) e la Rete contro l’esclusione sociale per la creazione di laboratori musicali nei manicomi giudiziari e negli altri istituti di pena”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.