Pains Of Being Pure At Heart, il 29 marzo il nuovo album "Belong"

Verrà dato alle stampe il prossimo 29 marzo dall'etichetta Slumberland il nuovo album dei Pains Of Being Pure At Heart . La formazione indie-pop newyorkese, salita alla ribalta nel 2009 con l'eponimo album d'esordio, ha deciso di intitolare il nuovo lavoro "Belong".
Il disco ha un sound molto più rock rispetto al suo predecessore, anche grazie alla produzione di un guru del genere come Flood ed al mix di Alan Moulder, gente che ha lavorato con artisti del calibro di Smashing Pumpkins, Depeche Mode, PJ Harvey, U2 e Nine Inch Nails.



Kip Berman, Peggy Wang, Alex Naidus e Kurt Feldman hanno formato i POBPAH nel 2007, dando alla luce un eponimo EP d'esordio pochi mesi dopo la loro nascita.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.