Anche Mtv si dà al wrestling

Probabilmente ci sono delle affinità tra il baraccone del wrestling e quello del pop; sta di fatto che da qualche tempo sono aumentati i contatti tra la lotta (molto) libera e cantanti americani provenienti dal rap o dall’heavy metal (un pioniere fu Alice Cooper, finto "manager" del lottatore Jack the Snake). Così, non stupisce che la Mtv americana abbia raggiunto un accordo con la World Wrestling Federation per creare un appuntamento fisso sul canale videomusicale, "Sunday night heat". La WWF (da non confondere con l’ente per la salvaguardia della natura) sta anche pensando di creare una casa discografica, e ha fatto sapere che lo show, oltre che molti pugni, conterrà molta musica.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.