Dance made in Italy, accordi e disaccordi

Dance made in Italy, accordi e disaccordi
Il mese di luglio si apre con un balletto di movimenti incrociati e di passaggi di distribuzione sulla scena della dance music italiana. La New Music di Pippo Landro, sugli scudi grazie ai recenti successi di Neja e Lady Violet, ha chiuso il rapporto con la distributrice Level One per passare alla Self: il motivo del cambio di distribuzione – secondo quanto dichiarato dallo stesso Landro – è legato alla forza commerciale di quest’ultima sul mercato in forte sviluppo dei Cd singoli. Alla Level One di Emilio Lanotte sono invece approdate la modenese Peecker Sound (nota per il successo inglese di “The sound of Bamboo” ad opera di Flickman) e la Ocean Trax di Bini e Martini, coppia di produttori-remixer apprezzatissimi dai cultori della scena underground inglese che in questi giorni lanciano il nuovo singolo dei dj bergamaschi Fratty e Intrallazzi, due ex componenti degli hit maker internazionali F.P.I. Project.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.