Florence and the Machine, verso un album tra inferno e paradiso

Florence and the Machine, verso un album tra inferno e paradiso

Florence And The Machine verso un album ispirato all'intensità dell'inferno e del paradiso. La dichiarazione miltoniana è di Florence Welch, amministratrice unica del marchio, che dopo aver già rilasciato due dichiarazioni sulle fonti d'ispirazione del suo secondo disco, torna ora alla carica con una terza esternazione. Nello scorso agosto la 24enne londinese, il cui primo album "Lungs" del luglio 2009 è arrivato al primo posto della classifica del Regno Unito, aveva detto "il primo è stato animale ed anatomico, questo sarà chimico e di elementi". Ecco gli altri elementi da parte dell'artista che è in corsa agli imminenti Grammy Awards nella categoria "Best new artist": "Sono andata ad una scuola cattolica, e le prime canzoni che ricordo erano degli inni. Penso che sia bello mescolare le cose ordinarie alla magia, le cose irrilevanti con le grandi tematiche. Il sesso, l'amore, la morte, il matrimonio, la colpa...mescolare queste cose col il vedere un cielo grande, o fare una passeggiata, o girare la pagina di un libro. Non mi considero religiosa, ma per il prossimo album mi sto spostando verso l'intensità e la passione del paradiso e dell'inferno, rivelazione e punizione, quel genere di conflitto. Il primo album era carne, questo è luce".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.