Antonio 'Rigo' Righetti a febbraio pubblica il libro 'Autoscatto in 4/4'

Antonio 'Rigo' Righetti a febbraio pubblica il libro 'Autoscatto in 4/4'

Verrà pubblicato il prossimo 19 febbraio "Autoscatto in 4/4", il primo libro di Antonio "Rigo" Righetti storico bassista di Ligabue, da oltre quindici anni al suo fianco. Il volume, che vede la prefazione a cura del rocker di Correggio, uscirà in contemporanea con la partenza del tour "Autoscatto in 4/4 tour" che vedrà Righetti protagonista lungo e in largo per l'Italia con un tour centrato principalmente sui brani del suo ultimo album "Smiles & Troubles" pubblicato nel 2009 e alcune cover.
"'Autoscatto in 4/4' è un libro che ho scritto mettendoci dentro tutte le mieossessioni musicali, la mia passione per l’arte della musica e quelli che per me sono dei Maestri indiscussi dello spirituale nell’arte, da Joe Strummer a Bob Dylan, da Waits a Bruce Springsteen", ha spiegato il bassista, "Romanzando storie che sono vere mi sono divertito a rendere omaggio a quelli che mi hanno passato il testimone. Come in un gioco di scatole cinesi, la storia di Jack Kerouace Neal Cassidy fa da trait d’union, con il suo monito silenzioso e inequivocabile sulla fama e l’amicizia ed il loro difficile rapporto". "Conosco molto bene Rigo", ha scritto Ligabue, "Abbiamo condiviso tanto insieme. Davvero tanto. E' per questo che mi è impossibile leggere il suo libro con distacco. Anche perché questo libro è la migliore fotografia che qualcuno gli potesse mai fare. In questo caso è stato lui a usare l'autoscatto".
Il libro verrà pubblicato con in allegato un cd contenente "l’originale colonna sonora della lettura".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.