Prossima chart USA, qualche segnale di ripresa del mercato

Prossima chart USA, qualche segnale di ripresa del mercato

Visto che peggio non si poteva andare, la prossima classifica USA sembra far balenare qualche timido segnale di ripresa per quanto riguarda le vendite dell'album al numero uno. Le due più recenti chart sono state da mettersi le mani nei capelli: nella penultima "Fearless" di Taylor Swift era andato al vertice con 52.000 copie, nell'ultima ed attuale si era toccato il fondo con "Showroom of compassion" dei Cake al primo posto con sole 44.000 unità mosse. Dopo aver impattato contro il fondale, ecco quella che pare una -leggera- riemersione: il disco che probabilmente capitanerà la prossima chart a stelle e strisce, "The
king is dead" dei Decemberists, dovrebbe arrivare a 70.000 copie smerciate. Occorrerà poi però vedere se la cifra finale degli album venduti, ovviamente indipendente da quanto realizzato dal disco al numero 1, mostrerà dei miglioramenti. Gli analisti dell'industria discografica indicano inoltre che la prossima Top 10 ospiterà tre altre nuove entrate, e cioé "Kidz bop 19", "Science & faith" degli Script e "Hard times and nursery rhymes" dei Social Distortion mentre "Some kind of trouble" di James Blunt sarebbe in bilico tra i primi dieci e la Top 15.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.