USA, 'American idol' con Steven Tyler e Jennifer Lopez debutta male

USA, 'American idol' con Steven Tyler e Jennifer Lopez debutta male

Negli USA cala l'interesse per "American idol". La prima puntata della nuova edizione di uno degli show più popolari degli States ha visto davanti ai piccoli schermi, riporta Press Association che cita dati Nielsen, 26.2 milioni di telespettatori rispetto ai 29.9 milioni che avevano assistito al debutto, lo scorso anno, della precedente serie. Il calo è del 13%. La nuova edizione -la decima- ha visto all'esordio, come giudici, Steven Tyler degli Aerosmith e Jennifer Lopez; lo stile dei due -il terzo giudice è Randy Jackson- viene considerato decisamente meno aggressivo di quello di Simon Cowell, che ha lasciato la trasmissione. Diplomatica la prima reazione del network Fox, il quale riferisce di "soddisfazione" per l'ancora elevato livello di interesse di "American idol". Nielsen aggiunge che i rating sono andati in crescendo durante le quattro parti da 30 minuti ognuna del reality.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.