Dieci!: come è stata ricavata la classifica finale

Dieci!: come è stata ricavata la classifica finale

A margine dei risultati del nostro referendum Dieci!, leggo nei commenti numerose proteste (o insinuazioni, o accuse) a proposito del fatto che la classifica provvisoria visibile su Rockol fino alla chiusura delle votazioni online risulta in certi casi diversa da quella finale.


Basterebbe andare al link ben segnalato nella notizia (questo) e aprire una qualsiasi delle classifiche per trovare, alla fine, la scritta GUARDA QUI LA CLASSIFICA IN DETTAGLIO. Prima della classifica completa e dettagliata c'è scritto (lo riporto qui per comodità):


I voti validi ricevuti sono stati 100.070, così suddivisi:


92.303 da Rockol


7.767 dalle schede compilate nei negozi FNAC (Milano, Verona, Torino Centro, Torino Gru, Genova, Firenze, Roma, Napoli)


I risultati finali sono così esposti:


graduatorie assolute (Rockol + FNAC)


(derivanti dalla media dei voti ricevuti da Rockol via Internet e dei voti espressi dai frequentatori del punti vendita della FNAC per ogni artista/disco/canzone in nomination; si è calcolata la percentuale degli uni e degli altri sul totale dei voti della categoria relativa e se ne è fatta la media)


graduatorie Rockol (voti a Rockol)


graduatorie FNAC (voti nelle FNAC)

 


Per spiegare con un esempio - quello che sta suscitando l'inutile indignazione di molti autori di commenti: a proposito, perché usate un nickname? scrivete nome cognome e indirizzo email, e vi risponderemo personalmente, lo facciamo sempre - prendiamo le classifiche del più grande bluff del decennio.

La classifica finale è stata stilata in questo modo.


Abbiamo ricavato la percentuale per ogni artista dividendo il numero dei voti ricevuti da quell'artista per il numero di voti complessivi ricevuti per la categoria specifica. Abbiamo fatto la stessa operazione sia per la classifica derivante dai voti online (quella di Rockol) sia per la classifica derivante dai voti ricevuti nelle FNAC.


Nella classifica dei voti ricevuti da Rockol, i primi tre erano


1 - Valerio Scanu, con il 18,85 % di percentuale


2 - Marco Carta, con il 17,19 % di percentuale


3 - dARI, con il 14,38 %


Per chi non ha confidenza con le percentuali:ogni 100 voti ricevuti per la categoria "più grande bluff del decennio" su Rockol, Scanu ne ha ricevuti quasi 19, Carta ne  ha ricevuti poco più di 17 e i dARI ne hanno ricevuti un po' più di 14. In altre parole, per essere proprio semplici semplici: su 100 persone che hanno votato nella categoria "più grande bluff del decennio", quasi 19 hanno votato Scanu, poco più di 17 hanno votato Carta e un po' più di 14 hanno votato dARI.

 



Nella classifica dei voti ricevuti dalle FNAC mediante le schede voto, i primi due erano


1 - Marco Carta, con il 22.50 % di percentuale


2 - Valerio Scanu, con il 18.05 % di percentuale


3 - dARI, con il 15.55 % di percentuale


Sempre per chi non ha confidenza con le percentuali:ogni 100 voti ricevuti per la categoria "più grande bluff del decennio" nelle FNAC, Carta ne ha ricevuti 22 e mezzo, Scanu ne  ha ricevuti poco più di 18 e i dARI ne hanno ricevuti un po' più di 15 e mezzo. In altre parole, per essere proprio semplici semplici: su 100 persone che hanno votato nella categoria "più grande bluff del decennio", 22 e mezza hanno votato Carta, poco più di 18 hanno votato SCanu e un po' più di 15 e mezza hanno votato dARI.


A questo punto, per ricavare la classifica finale assoluta (derivata dai voti di Rockol e dai voti della FNAC) abbiamo fatto la media delle percentuali ricevute da ciascun artista nelle votazioni su Rockol e nelle votazioni delle FNAC.


Cioè, abbiamo fatto così:


Valerio Scanu: 18.85 + 18.05 = 36.90 : 2 = 18.450


Marco Carta: 17.19 + 22.50 = 36.69 : 2 = 19.845


dARI: 14.38 + 15.55 = 29.93 : 2 = 14.965

 


e da qui è risultata la classifica finale, nella quale Carta è risultato primo perché la media delle percentuali di Carta (19.845 %) è superiore alla media delle percentuali di Scanu (18.450%).


Come vedete, è tutto chiaro e trasparente, basta sforzarsi di leggere e capire.


E siccome tutti i conteggi delle schede FNAC li ho fatti io, fra Natale e l'Epifania,e poi ho fatto io anche tutti i calcoli delle percentuali, e poi ho stilato le classifiche, ne garantisco la correttezza.


Se qualcuno volesse venire a ricontare i voti delle schede FNAC, le schede sono qui nel mio ufficio a disposizione.


Se qualcuno volesse ulteriori chiarimenti, scriva a Rockol (rocko@rockol.it) chiedendo quello che vuol sapere, indicando nome cognome e indirizzo email: risponderò privatamente.
 



Franco Zanetti


direttore di Rockol

 

 

Dall'archivio di Rockol - Dieci oggetti feticcio del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.