MP3 lavora per concludere nuovi accordi con le majors

Dopo gli accordi conclusi con BMG Entertainment e Warner Music Group (vedi News), MP3.com continua a lavorare per siglare altri accordi separati con altre majors (EMI Recorded Music, Sony Music Entertainment e Universal Music Group), finalizzati alla licenza dei brani per il servizio my.MP3.com.
MP3.com deve anche concludere analoghi accordi con editori musicali e compositori, relativamente ai diritti di loro competenza. Le ingenti spese che la società si appresta a sostenere (li solo accordo con Warner è sulla base di 20 milioni di dollari) renderanno difficoltoso il bilancio economico dell’attività di MP3.com, che per il momento trae profitti quasi esclusivamente dai banner pubblicitari; la società potrebbe chiedere il pagamento di un abbonamento agli utenti del servizio (come già fa per la musica classica) ma questa mossa potrebbe far diminuire il numero dei clienti. E secondo alcuni analisti anche il pagamento di un abbonamento potrebbe non bastare a sostenere i costi operativi.
Music Biz Cafe, parla Paolo Salvaderi (Radio Mediaset)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.