‘E’ un mondo dificile’: parola di Tonino Carotone

‘E’ un mondo dificile’: parola di Tonino Carotone
No. Non è una svista ortografica. Ma certo, per chi non conosce il personaggio, la frase sembrerà insolita. Il soggetto è Tonino Carotone e "E’ un mondo dificile" non è solo l’intercalare-tormentone del suo singolo "Me cago en el amor", che si candida a fare da colonna sonora alla prossima estate, ma anche il titolo del suo album, di prossima uscita. A questo sfuggente personaggio, Marinella Venegoni dedica un articolo sulla "Stampa", ripercorrendo brevemente le poche note biografiche che di lui si conoscono (è da tempo un amico e un compagno di Manu Chao) e anticipando qualche curiosità sul disco. "Il suo vero nome è Antonio de la Cuesta, ma il gusto camaleontico dei soprannomi improbabili lo ha trasformato a lungo in Kojon Prieto, già leader di Los Guajolotes. De la Cuesta-Kojon-Carotone, che di ‘Me cago en el amor’ è anche autore, è un basco con qualche familiarità con l’Italia e soprattutto con Napoli, visto che nell’album ‘E’ un mondo dificile’ in uscita il prossimo 16 giugno, c’è anche un suo duetto con il nostro amato Renato Carosone su ‘Tu vuo fa’ l’americano’ (...) e il vegliardo della canzone napoletana sembra divertirsi un mondo a cantare con questo strano personaggio il cui nuovo nome in italiano si ispira esplicitamente a lui. (...) L’album avrà un’intenzionalmente sgangherata citazione di Gino Paoli, con ‘Zapore di mare’: e qui, sulla musica del vecchio sacro brano estivo spruzzato di chitarre hawaiiane, si canta di politica (...). Il disco è dunque un pittoresco calderone spesso interessante e mai banale".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.