NEWS   |   Pop/Rock / 05/01/2011

Courtney Love sarà processata per diffamazione su Twitter

Courtney Love sarà processata per diffamazione su Twitter

Courtney Love ormai è diventata "di casa" nei tribunali statunitensi. Tra cause di affidamento, cessione di diritti del defunto marito Kurt Cobain e querele varie, questa volta la cantante più dannata del rock finirà davanti ai giudici per aver diffamato lo stilista di moda Dawn Simorangkir attraverso le pagine di Twitter. La Love avrebbe usato il social network per inviare insulti al designer e, tramite il suo account personale avrebbe messo i suoi contatti in guardia su Simorangkir, noto tossicodipente e sfruttatore di giovani modelle, costrette alla prostituzione, secondo la cantante. Ora Courtney sarà costretta ad affrontare l'ennesima causa legale, prevista per il prossimo 18 gennaio, e vince la menzine come prima celebrità ad essere stata "punita" da Twitter.Figlia di Hank Harrison e Linda Carroll, due hippie di San Francisco, Courtney Love passa un’infanzia turbolenta e un’adolescenza fra riformatori e case di correzione. la cantante ha all'attivo settealbum, dei quali l'ultimo è "Nobody's daughter" del 2010.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi