Il Festival Latino Americano compie 10 anni: presentata a Milano la nuova edizione

Forse 10 anni fa non ci avrebbero creduto neanche loro al successo di una manifestazione che nasceva dalla voglia di ricreare in Italia il calore della loro terra d’origine, il Perù: Pepe e Franca Fabiani, creatori e direttori artistici del Festival Latino Americano, festeggiano invece quest’anno la decima edizione di una manifestazione che ha contribuito non poco a divulgare in Italia la passione per la musica e la cultura latina, e che oggi può vantare numeri di tutto rispetto, come gli oltre 3 milioni di visitatori presenti alle nove precedenti edizioni, gli oltre 700 gruppi e artisti ospitati e i 30mila mq di spazio dedicati alle attività del Festival. Il decimo Festival Latino Americano si svolgerà nella consueta cornice del Filaforum di Assago (Milano) dal 22 giugno al 30 luglio, per poi trasferire le tende – è proprio il caso di dirlo, visto che il Festival si presenta come una gigantesca cittadella/tendopoli – nell’area antistante lo Stadio Bentegodi di Verona, dove aprirà i battenti il prossimo 17 agosto per chiuderli il 10 settembre.
Nella presentazione della decima edizione del Festival, tenuta martedì 6 giugno presso la churrascaria Porcao di Milano, Pepe Fabiani ha presentato un calendario denso di attività musicali e ‘trasversali’, a sottolineare l’aspetto ormai sempre più culturale ed eterogeneo che anima la manifestazione. Oltre al palinsesto dei concerti - riportato per intero più sotto -, che vede la partecipazione di vere e proprie superstar della musica latina (Sergent Garcia, Daniela Mercury, Mercedes Sosa, Pablo Milanes, Los Van Van, La India, Orishas, Nanà Vasconcelos, Inti Illimani, Orquesta Revé, Charanga Habanera), il Festival schiererà oltre 20 stand in rappresentanza di tutti i paesi latinoamericani rappresentati, mescolando nelle proprie iniziative musica, arte, artigianato, spettacolo, gastronomia, cinema, fotografia e turismo.
Tra le sorprese preparate per celebrare come merita il decimo compleanno del Festival, merita menzione la grande festa del 29 giugno, con oltre 300 artisti a sfilare tra gli stand della manifestazione in una grande parata di carri e bande musicali, in omaggio ad un’antica tradizione andina. Per il resto, oltre la miriade di bar, chioschi, e palchi musicali, ci saranno feste a tema (si spazia dalla festa venezuelana o cubana alla serata a favore di Jubilee 2000), premi fedeltà ( ai partecipanti verrà consegnato un apposito passaporto con cui collezionare punti, sconti ed ingressi gratuiti), una caccia al tesoro, le consuete notti di ballo con animazione al Salsodromo, il Salsa show, le marionette per i bambini, le gare di ballo, i ritrattisti e addirittura una compilation ufficiale, “Compilation 2000”, con due Cd di musica latina venduti a prezzo speciale presso gli stand della manifestazione.
Tra le iniziative speciali va segnalata – a dire il vero con qualche perplessità - anche l’elezione di Miss Festival Latinoamericando, che nelle intenzioni degli organizzatori dovrebbe essere una ragazza da premiare più per la propria simpatia e gioia di vivere che per la bellezza (ma c’è qualcuno che ci crede?!?). Per il resto, un padiglione sarà interamente dedicato alla promozione turistica dei paesi latinoamericani, con offerte di viaggio, suggerimenti di itinerari e pacchetti completi proposti da varie agenzie di viaggio. Inoltre ci saranno oltre 40 stand di artigianato, con prodotti provenienti da oltre 15 paesi ‘latini’, mentre 7 sono i ristoranti ‘specializzati’ in gastronomia esotica. Da citare anche il percorso culturale che accompagnerà i visitatori attraverso una serie di mostre (pittura, fotografia, scultura, letteratura, cinema e audiovisivi) ospitate nell’area del Festival, mentre non va dimenticata la presenza alla manifestazione di istituzioni come Unicef, Commercio Equo e Solidale, Acra, WWF, Adicla. Per quanto riguarda la versione ‘veronese’ sono confermate tutte le caratteristiche di quanto va a cominciare al FilaForum di Assago, anche se il cartellone dei concerti è in corso di definizione: tra i nomi sicuri citiamo Brasil Milenium Folies, Elba Ramalho, Jorge Cordero y sus Gran Daneses, Adolescent’s Orquesta, La Sonora Ponceña e il Balletto folklorico dell’Università di Tarapacà (Cile). L’ingresso alle serate costa 15mila o 25mila lire, nel caso di serate con concerto speciale (segnalate da asterisco nel programma più in basso). I bambini di età inferiore ai 10 anni e i portatori di handicap non pagano. I cancelli del Festival apriranno alle ore 18 di ogni giorno per chiudere alle 2 di notte. La radio ufficiale della manifestazione è RDS Radio Dimensione Suono. Per ulteriori informazioni www.latinoamericando.it. Ecco di seguito il calendario completo degli spettacoli:

gio 22 Giugno Brasil Millenium Folies
ven 23 Giugno Oscar D’León
sab 24 Giugno Johnny Rivera–Jorge Luis & Raza Latina–Latin Band
dom 25 Giugno Papa Winnie
lun 26 Giugno Margareth Menezes
mar 27 Giugno Aranza
mer 28 Giugno Maria Rivas
gio 29 Giugno FESTA 10° ANNIVERSARIO
ven 30 Giugno Chispa y Los Complices
sab 1 Luglio Charanga Habanera
dom 2 Luglio SALSA SHOW
lun 3 Luglio Ballet Folclórico Nacional de Bolivia
mar 4 Luglio Los De Abajo
mer 5 Luglio O melhor de Pernambuco em Concerto
gio 6 Luglio Alceu Valença & Band
ven 7 Luglio Sergent García
sab 8 Luglio Orquesta Revé – Elio Revé jr. y su Charangón
dom 9 Luglio Orishas
lun 10 Luglio Ballet Quillagua
mar 11 Luglio Ballet Folclórico de Macuilxochilt
mer 12 Luglio Daniela Mercury
gio 13 Luglio Martino da Vila feat. Dona Ivone Lara
ven 14 Luglio Los Van Van
sab 15 Luglio Jorge Cordero y sus Gran Daneses
dom 16 Luglio Mercedes Sosa
lun 17 Luglio Ballet Soy Latino América
mar 18 Luglio Flor del Fango
mer 19 Luglio Havana Son Club
gio 20 Luglio Os Paralamas Do Suceso
ven 21 Luglio India
sab 22 Luglio Wilfrido Vargas
dom 23 Luglio Cidade Negra
lun 24 Luglio Uruguay Tango
mar 25 Luglio Carlos Pitta
mer 26 Luglio Pablo Milanes
gio 27 Luglio Toquinho
ven 28 Luglio Adolescent’s Orq.
sab 29 Luglio La Sonora Ponceña
dom 30 Luglio Inti-Illimani y Orq.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.