Ligabue, Springsteen, Sting e U2: le ambizioni dell'autunno Rai

Ligabue, Springsteen, Sting e U2: le ambizioni dell'autunno Rai
Il programma francese "Taratata" oltre che uno show godibile è una vetrina gradita alle rockstar, che si sottopongono volentieri alla routine “intervista più esibizione dal vivo” previste dallo spettacolo da anni in onda su Antenne 2. Dal 6 ottobre anche l'Italia avrà la sua versione di “Taratatà”, con l'accento sulla "a", e con Enrico Silvestrin come conduttore. Il programma verrà diffuso dal palasport di Bologna (da non confondere con quello di Casalecchio di Reno, noto agli aficionados del rock dell'Emilia e dintorni), e per le 13 puntate in diretta il martedì e in replica il sabato, RaiUno sta pensando in grande. Grazie alla credibilità ottenuta dal format francese, sono in corso trattative con Bruce Springsteen , R.E.M., Page & Plant, Elton John, Alanis Morissette, George Michael, Spice Girls. Già ottenuta la disponibilità di Ligabue, atteso verso la fine di ottobre insieme a Francesco Guccini.
RaiTre sta invece preparando, a grande richiesta (beh, non proprio) il ritorno di "Discoring", trasmissione condotta alla fine degli anni '70 da Gianni Boncompagni, Claudio Cecchetto, Awanagana (e altri personaggi non di primissimo piano), e massima espressione dell'impenetrabilità della Rai a quanto di interessante stava accadendo nella musica di quel periodo. La speranza è che Pierluigi Diaco e Giorgio Verdelli non ci mandino contro uno zombie; pare tuttavia che proprio Boncompagni, Cecchetto e Anna Pettinelli siano stati contattati per fare da superospiti e dare al programma una pennellata di celeste nostalgia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.