Ecco i nomi ufficiali del festival di Glastonbury

Ecco i nomi ufficiali del festival di Glastonbury
I nomi che ormai circolavano da parecchie settimane per il grande festival britannico di Glastonbury di fine mese sono stati confermati. Il patròn Michael Eavis ha infatti pubblicato la lista dei nomi maggiori sul sito ufficiale del “suo” festival, glastonburyfestivals.co.uk
In attesa del lungo elenco completo, il quale verrà pubblicato sul sito stesso, su “Select” e su “The Guardian” entro breve, Eavis ha dichiarato che gli headliners per le tre serate saranno Chemical Brothers (venerdì), Travis (sabato) e David Bowie (domenica). Prima di loro, sul Pyramid Stage, con un ordine ancora da stabilire, Embrace, Wailers, Ladysmith Black Mambazo, Happy Mondays ed Ocean Colour Scene. All’Other Stage, il palco più importante del festival dopo il Pyramid Stage, vi saranno Moby, Nine Inch Nails, Leftfield, Basement Jaxx, Death In Vegas, Beta Band e Muse.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.