Musica in streaming, Qriocity di Sony attivo in Irlanda e Regno Unito

“Una stazione radio senza limiti e senza pubblicità”. Così un claim di Sony Corp. definisce il servizio di musica digitale Music Unlimited powered by Qriocity, lanciato ieri nel Regno Unito e in Irlanda con un catalogo di circa 6 milioni di canzoni concesse in licenza da tutte le major e da etichette indipendenti. L’offerta si articola in due formule di abbonamento, “basic” (3,99 sterline al mese, per lo streaming di canali a tema preconfezionati) e “premium” (9,99 sterline, per lo streaming on-demand). Il servizio, sviluppato da Sony Corp. in collaborazione con la telco Omnifone, è di tipo cloud based, ma risulta per ora accessibile ai soli possessori di apparecchiature Sony come i computer Vaio, i televisori Bravia o la PlayStation 3 (60 milioni di utenti nel mondo, di cui l’80 % circa connessi a Internet) e non ha chi ha in dotazione, ad esempio, un iPhone. Il modello di business, in altre parole, sembra ricalcato su quello della Apple: usare la musica per vendere hardware e software proprietario.

L’anno prossimo Music Unlimited sarà lanciato anche in Australia, Nuova Zelanda, Canada, Francia, Germania, Italia, Spagna e Stati Uniti, dove dall’aprile del 2010 è in funzione una versione di Qriocity per l’accesso on-demand a un catalogo di video.

 

 

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.