Pirateria, rimossi da Internet 430 mila file musicali con le novità natalizie

Pirateria, rimossi da Internet 430 mila file musicali con le novità natalizie

Oltre 430 mila file musicali e videoclip pirata contenenti principalmente novità discografiche destinate al mercato natalizio sono stati rimossi da Internet a seguito dell’operazione “Black Xmas”, condotta dalle forze di polizia in collaborazione con la  Federazione contro la Pirateria Musicale FPM. L’azione, che ha visto collaborare con l’industria Internet Service Providers e siti di hosting con sede in Italia e all’estero, ha portato all’oscuramento e alla cancellazione di materiali illegali diffusi su YouTube (17 mila i video rimossi), attraverso blog e soprattutto per via di siti cyberlocker e tracker che, pur operando a livello internazionale, mettono a disposizione anche una ragguardevole offerta di repertorio musicale italiano.

“Rispetto al passato”, ha spiegato il segretario generale di FPM Luca Vespignani, “abbiamo triplicato la quantità di materiale rimosso e soprattutto otteniamo rimozioni di contenuti entro le 24 ore, fattore essenziale per tutelare l’offerta legale sulle piattaforme legittime. Quest’esperienza ha  mostrato chiaramente che laddove i servizi e le piattaforme sono collaborativi, i risultati conseguiti sono significativi. Per contrastare invece siti e servizi dichiaratamente e palesemente illegali, soprattutto se localizzati all’estero, la via maestra rimane quella dell’oscuramento tramite blocco IP e DNS”. 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.