Flavor Flav dei Public Enemy voce per navigatori satellitari

Flavor Flav è diventato voce narrante dei navigatori satellitari. Il rapper dei Public Enemy, oltre a dare indicazioni stradali e guidare l’automobilista, regala anche alcune delle sue celebri frasi, tra le quali “yeah boyee”. Flavor Flav non è certo il primo ad entrare nel mondo del GPS, ma arriva dopo una serie di celebrità, tra cui Snoop Dogg. “Oltre ad avere un tono di voce ed un linguaggio immediatamente riconoscibili, Flavor Flav è tra i padri fondatori del rap e un pioniere della musica urban. E’ stata quindi una scelta naturale quella di pensare a lui per guidare milioni di automobilisti nel mondo”, ha dichiarato Will Andrew, amministratore delegato della Wanderlust Media, azienda concessionaria di questo pacchetto celebrità compatibili con Garmin e Tom Tom. Al costo di 9.95 dollari, il contributo di Flavor Flav non è solo audio, ma anche video, grazie a delle sequenze animate durante le quali il rapper fornisce diversi consigli.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.