U2, già pronto per l’estate il nuovo album?

U2, già pronto per l’estate il nuovo album?
The Edge, il chitarrista degli U2, in una recente intervista col “Los Angeles Times” ha affermato che il prossimo album del gruppo irlandese potrebbe risultare pronto già per l’estate del ’99. The Edge, ad onor del vero, nel timore di rivelare particolari che potrebbero ritorcersi contro la band, è stato decisamente fumoso. La data indicata resta dunque un’ipotesi, anche se si sa che, nella complessa macchina organizzativa degli U2, le ipotesi fanno in fretta a tramutarsi in piani operativi specifici. Il chitarrista ha comunque confermato la notizia data da Rockol già parecchio tempo fa, e cioè che i produttori del nuovo album sono Brian Eno e Daniel Lanois. The Edge ha poi aggiunto che il tour di supporto al nuovo album non avrà sicuramente le peculiarità né dello Zooropa Tour né del PopMart Tour, e che i concerti si svolgeranno su scala molto più ridotta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.