Badly Drawn Boy litiga con il pubblico al Troubadour di Los Angeles

Concerto movimentato per Badly Drawn Boy, l'altra sera allo storico Troubadour di Los Angeles: secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, il cantante ha interrotto dopo quattro canzoni il suo set, per problemi di amplificazione, mettendosi poi a litigare con il pubblico che si era nel frattempo innervosito. La baruffa è diventato un vero e proprio scambio di insulti, per il quale Damon Gough - questo il suo vero nome - si è poi scusato, ammettendo di essere molto stanco per la vita "on the road". Ma nel frattempo, una parte del pubblico aveva già lasciato il locale, nel quale hanno suonato artisti del calibro di Bruce Springsteen ed Elton John. Badly Drown Boy ha terminato la serata con una cover di Madonna, "Like a virgin".





Badly Drawn Boy ha da poco pubblicato il nuovo album,  "It's what I'm thinking Pt.1 - Photographing Snowflakes", presentato anche in Italia recentemente - sopra vedete la videointervista realizzata da Rockol per l'occasione
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.