Noel se ne va, nel caos il tour degli Oasis

Noel se ne va, nel caos il tour degli Oasis
Inquietudine tra i fans degli Oasis, compresi quelli italiani che hanno acquistato il biglietto per il concerto del 30 maggio ad Assago. Dopo che un infortunio al polso di Alan White ha fatto saltare il concerto del 20 maggio a Barcellona, il chitarrista ha annunciato che il tour lo ha stufato, ed è sparito dicendo che non sarebbe tornato. Il tutto alla vigilia del concerto di questa sera a Parigi. Sembra che alla base di tutto ci sia l’ennesima lite con il fratello Liam, accusato di essere poco professionale - in pratica, di non aver smesso di bere. Pochi giorni fa il cantante è stato protagonista di uno show piuttosto surreale presso la Mtv americana, nel corso del quale ha mostrato chiari segni di insofferenza verso il presentatore di "Total request live", finendo col piantarlo in asso a metà programma.
Dall'archivio di Rockol - Oasis: "la band più grande di Dio"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.