Midem, è un ex dirigente Sony il nuovo responsabile delle fiere musicali

Midem, è un ex dirigente Sony il nuovo responsabile delle fiere musicali

E’ Bruno Crolot, un ex dirigente di Sony Music Entertainment France, il nuovo direttore dei mercati musicali per conto del Reed Midem, società che ogni gennaio allestisce a Cannes la più importante fiera musicale europea.

Crolot sostituisce la dimissionaria Dominique Leguern riportando alla direttrice della divisione entertainment del Reed Midem Anne de Kerckhove ; la sua precedente esperienza in Sony come responsabile del business development e delle vendite digitali, ha sottolineato quest’ultima, risulterà preziosa nel ruolo di cerniera tra la comunità musicale tradizionale e le imprese del settore tecnologico e dei media digitali.

Oltre a gestire tutti gli eventi musicali organizzati dal Reed Midem (a partire dal Midem del prossimo mese di gennaio), Crolot si occuperà di organizzare i contributi della società alla neonata manifestazione statunitense Rethink Music e al Connected Creativity Forum per le industrie della tecnologia e dell’intrattenimento.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.