Prima la lunghissima pausa, ora già un nuovo CD dei New York Dolls

Prima la lunghissima pausa, ora già un nuovo CD dei New York Dolls

I New York Dolls hanno pubblicato il loro penultimo album nel 2006. Quello precedente era uscito 32 anni prima."Too much too soon" risaliva al 1974: prima del punk, prima della discomusic, prima del rap, prima della dance. Certo che il gruppo, o meglio i due musicisti rimasti, David Johansen e Sylvain Sylvain, in questo lungo periodo aveva dovuto fare i conti, tra le altre cose, che peraltro non sono poche, con la morte di quattro componenti della band. Ma 32 anni sono 32 anni. Adesso i due -appunto David Johansen e Sylvain Sylvain, ai quali si sono uniti Steve Conte, Sami Yaffa e Brian Delaney– sembrano averci preso gusto; quasi nell'apparente tentativo di riguadagnare una parte del tempo perduto, dopo "Cause I sez so" del 2009 ecco già pronto un nuovo album. Il disco è stato battezzato "Dancing backwards in high heels", è stato registrato a Newcastle in compagnia del produttore Jason Hill e sarà pubblicato nel prossimo marzo con questo tracklisting:
      1. "Fool for you baby"
      2. "Streetcake"
      3. "I’m so fabulous"
      4. "Talk to me baby"
      5. "Kids like you"
      6. "Round and round she goes"
      7. "You don’t have to cry"
      8. "I sold my heart to the junkman"
      9. "Baby tell me that I’m on"
      10. "Funky but chic"
      11. "End of the Summer"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.