NEWS   |   Cinema / 15/12/2010

Robert Pattinson, fan di Eminem, voleva fare il rapper

Robert Pattinson, fan di Eminem, voleva fare il rapper

Robert Pattinson ha confermato le voci che si erano sparse già alcuni mesi fa: era ossessionato da Eminem e voleva fare il rapper. L'attore della saga cinematografica di "Twilight", 24 anni, prima d'essere il vampiro Edward Cullen uscito dalla mente della scrittrice Stephenie Meyer, si esercitò come cantante. "Ho una grossa raccolta di nastri con la mia voce che rappa", ha detto R-Pattz. "Volevo fare il rapper, ci sono centinaia di cassette di quando avevo 13 anni. Da ragazzino ero ossessionato da Eminem. Quando è venuto fuori io avrò avuto 12 anni ed ero un fanatico del suo CD 'Slim Shady'. E penso ancora che sia un genio. In realtà la maggior parte delle mie rime erano rubate da altri. Dicevano tutte cose del tipo 'Sono cresciuto in queste strade', ma era una farsa totale perché la verità è che sono cresciuto in una zona piuttosto bella di Londra che si chiama Barnes. Direi che proprio non è un ghetto". Pattinson ha aggiunto che, sebbene non sia più ossessionato dal white rapper, non gli direbbe certo di no. "Mi
piacerebbe moltissimo rappare con Eminem! Sarebbe una cosa fantastica", ha detto l'attore.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!