Adam Yauch (Beastie Boys) al lavoro su un cortometraggio con Jack Black

Adam Yauch (Beastie Boys) al lavoro su un cortometraggio con Jack Black

Adam Yauch dei Beastie Boys, ancora alle prese con la sua battaglia personale contro una forma di tumore che l'ha colpito oltre un anno fa, è attualmente al lavoro su un cortometraggio ispirato ad uno dei brani più celebri del trio hip-hop newyorchese, "(You gotta) Fight for your right (To party!)", del 1987: nel cast della pellicola figurano attori di chiara fama come Jack Black (legato a doppio filo al mondo della musica grazie alla sua band, i Tenacious D), Will Ferrell, John C. Reilly, Seth Rogen e Elijah Wood, universalmente noto come il Frodo nella saga del "Signore degli anelli" diretta da Peter Jackson. Il film, intitolato "Fight for your right revisited" debutterà al rinomato Sundance Film Festival, happening obbligatorio per la cinematografia off Hollywood statunitense, il prossimo mese di gennaio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.