Hevia, un nuovo album e un tour in Italia

Hevia, un nuovo album e un tour in Italia
Hevia, il fenomeno della cornamusa che arriva dalle Asturie, si prepara a esibirsi dal vivo in Italia e intanto ha ultimato la preparazione del suo secondo album. Lo intervista in un breve articolo sulla "Stampa" Marinella Venegoni che non riesce però a strappare all’autore di "No man’s land" molte anticipazioni sul suo nuovo lavoro: "Dovrebbe uscire a settembre ed è praticamente finito, mancano solo alcuni interventi di artisti internazionali che non posso ancora svelare. Rispetto al primo album ci sono diversità e similitudini: chi ama il pop lo troverà più folk e viceversa". Nello scambio di battute José Angel Hevia racconta anche di come sua mamma non abbia mia visto di buon occhio il suo amore per la cornamusa: "A quei tempi, suonare la ‘gaita’ nelle Asturie era associato ai bifolchi di campagna. Ci chiamavano ‘la generazione del biberon’ e non eravamo più di 25 in tutta la regione. Mia madre ha pianto la prima volta che mi ha visto suonare in pubblico, perché le cornamuse erano sinonimo di vita rustica e feste contadine, musica per gli ubriaconi attaccati alla mescita del sidro".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.