NEWS   |   dalla Stampa / 17/05/2000

Madonna in un film di Peter Greenaway

Madonna in un film di Peter Greenaway
Arriva da Cannes la conferma alla notizia - anticipata da Rockol ieri - che la star del pop Madonna sarà nel cast del prossimo ambizioso progetto cinematografico del geniale regista Peter Greenaway. Ne parla profusamente Giovanni Bogani sul "Giorno": "A Cannes, la rivista ‘Screen’ ha annunciato la loro strana improbabile unione: Madonna sarà la star del prossimo film del raffinato, intellettuale, enigmatico Peter Greenaway. Sarà Trixie, una femme fatale. E pagine intere di pubblicità sulle maggiori riviste di cinema che circolano a Cannes annunciano la partenza del nuovo film. Un progetto che sta tutto in una valigia. Si chiamerà ‘La valigia di Tulse Luper’ (...) Tulse Luper è l’alter ego di Peter Greenaway: è un personaggio che lui si è inventato, dieci film fa (...) Adesso si scopre che Tulse Luper è in prigione. Anzi, in una serie di prigioni, dalle quali evade: in Galles, nello Utah, ad Anversa, a Torino, a Budapest, a Mosca, a Shangai, a Kyoto, e per finire nel deserto, dove c’è il castello di Xanadu, in Manciuria. In ogni luogo verrà trovata una valigia, fatta arrivare chissà come fuori al carcere. E ogni valigia racconta una storia (...) Il ‘Greenaway Witch Project’ comprende tre film, due cd rom e una serie televisiva in 52 parti, oltre a 1001 storie che appariranno, e alcune delle quali sono già apparse, su un sito internet (...) Il tutto costerà dieci milioni di dollari, venti miliardi di lire ‘soltanto’: la maggior parte degli attori accetterà di lavorare a paga ridotta, per prendere parte a questo folle progetto (...) Si parla di Kathy Bates, Vincenti Gallo, di David Thewlis e di Isabella Rossellini nel ruolo di Madame Plens".
Scheda artista Tour&Concerti
Testi