Londra, critiche ufficiali ad MTV per espressioni scurrili

Nuove critiche ufficiali in Gran Bretagna ad MTV da parte dell'ente Independent Television Commission. L'ente ha rilevato vari esempi di linguaggio scurrile usato sia nel corso d'una premiazione, sia durante una trasmissione di richieste di video. Le espressioni volgari sarebbero state pronunciate, per quanto riguarda la premiazione, da Iggy Pop, Marilyn Manson e dal solitamente mite Shane dei Boyzone. Sette mesi fa la Commissione aveva affibbiato ad MTV una multa da quarantamila sterline, circa 120 milioni di lire. L'emittente si è difesa affermando che è estremamente difficile controllare quanto detto dagli artisti nel corso di manifestazioni dal vivo.
Music Biz Cafe Summer: radio e TV verso il futuro
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.