Sara Lov anticipa l'album di cover con 'Just my heart talking' di Ron Sexsmith

In attesa della pubblicazione del suo secondo album dal titolo "I already love you", Sara Lov regala ai fan un brano in anteprima. La canzone che la cantante dei Devics ha realizzato è la cover di "Just my heart talking" di Ron Sexsmith, registrata in una versione live folk acustica insieme ai musicisti Zac Rae (produttore già al lavoro con Fiona Apple, Macy Gray  e Annie Lennox), Shon Sullivan, Quinn e Ed Maxwellm, e ripresa in video da Mike Mohan a Silverlake, Los Angeles.
 





Il brano andrà a far parte del nuovo disco della Lov previsto per il prossimo febbraio che, oltre alla cover di Sexsmith, conterrà anche "Square Heart" dei Black Heart Procession, "Papa was a rodeo" dei Magnetic Fields e "La bambola" di Patty Pravo .
Nata alle Hawaii, cresciuta a Los Angeles, e portata dal padre in Israele dove ha vissuto per qualche anno, Sara Lov ha fondato i Devics nel 1998 insieme al musicista Dustin O'Halloran con il quale ha pubblicato l'ultimo album
"Push the heart" nel 2006. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo Ep da solista dal titolo "The young eyes" che contiene le cover di "My Body Is A Cage" degli Arcade Fire e "Timebomb" di Beck .

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.