Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 03/12/2010

SoundCloud, l'applicazione per iPhone permette di condividere 'appunti' musicali

SoundCloud, l'applicazione per iPhone permette di condividere 'appunti' musicali

“Se sei uno scrittore, hai sempre con te il tuo bloc notes. E se sei un musicista, devi avere sempre a disposizione un pulsante che ti permette di registrare”. Così Alex Ljung, cofondatore e amministratore delegato della start up berlinese SoundCloud (specializzata nell’erogazione di servizi del tipo “music cloud”), spiega l’aggiornamento (gratuito) appena introdotto alla sua applicazione per iPhone: una funzione che permette appunto di registrare in ogni momento (ad esempio mentre si è in tour) brani e frammenti musicali sullo smartphone per poi condividere  i propri “lavori in corso” con un’ampia comunità di musicisti e di fan. Non solo: la nuova app permette anche di caricare e associare immagini ai file audio ed eventualmente (grazie a un collegamento al servizio di geolocalizzazione Foursquare) illustrare il luogo in cui ci si trova in quel momento.

“Il pubblico sta cominciando a usare il servizio per cose come conferenze e audioblog”, ha spiegato Ljung al settimanale Music Week, “ma noi restiamo molto focalizzati sulla musica”. SoundCloud vanta attualmente 2 milioni di utenti, mentre la sua applicazione per iPhone è stata scaricata più di 60 mila volte.