BMG Rights punta sul classico: accordo con gli OMD

BMG Rights punta sul classico: accordo con gli OMD

Molto attiva sul fronte del recupero di artisti pop e rock "classici", BMG Rights Management (edizioni musicali e master fonografici) ha raggiunto un accordo commerciale con le due società, Blue Noise Limited e Sonic Seduction Limited, che gestiscono il repertorio degli Orchestral Manouvres in the Dark (altrimenti noti come OMD). Il contratto firmato con BMG, che si occuperà dell'amministrazione dei diritti d'autore e dello sfruttamento dei copyright negli ambiti più diversi (royalty fonomeccaniche, sincronizzazioni televisive, cinematografiche e pubblicitarie, diritti generati dalla diffusione in radio, tv, Web e locali pubblici) ha effetto immediato con riguardo all'ultimo album del duo inglese, intitolato "History of modern", pubblicato lo scorso settembre dopo ben 14 anni di silenzio discografico (e a 24 anni dall'ultima produzione della formazione originale). "Sono davvero affascinato dalla freschezza e dall'ambizione che Andy e Paul sono riusciti a mantenere vive sin da quando, nel 1981, pubblicarono il loro fantastico 'Joan of Arc' ", ha commentato l'amministratore delegato di BMG Hartwig Masuch. Il synth-pop degli Orchestral Manouvres in the Dark conobbe un momento di grande popolarità negli anni '80, soprattutto con l'hit "Enola Gay":



BMG Rights, nata da una joint venture tra Bertelsmann e KKR, ha acquistato di recente importanti cataloghi editoriali come Evergreen, Cherry Lane e (notizia recentissima) Chrysalis. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.