Matrimonio in vista per il figlio di Rod Stewart

Matrimonio in vista per il figlio di Rod Stewart

Donne che stanno -Madonna fa scuola- con uomini molto più giovani di loro? Con Sean, figlio di Rod Stewart, la tendenza si rovescia. L'uomo, che ha 30 anni, si è infatti fidanzato ufficialmente con Chantel, una donna che ha nove anni più di lui. Chantel Kendall è la ex moglie di Jason Kendall, giocatore statunitense di baseball; Sean e la donna si sono conosciuti in una clinica per il trattamento delle dipendenze. Sia Sean sia Chantel hanno infatti avuto alcuni problemi di salute; forse più gravi quelli della donna (Chantel Dreesen, cresciuta nell'Iowa), andata in depressione dopo aver scoperto che il marito si faceva di strani medicinali. Sean è il primo figlio avuto dai tre matrimoni di Rod the Mod. L'uomo, 30 anni e con un passato piuttosto inquieto, pare che ora voglia sposare Chantel anche se nel 2007 aveva detto la stessa cosa della sua allora fidanzata Caleigh Peters. Intanto Stewart senior sarà nuovamente padre nel prossimo marzo a 66 anni.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.