Lionel Richie, il nuovo album e il duetto coi Backstreet Boys

Lionel Richie, il nuovo album e il duetto coi Backstreet Boys
Come riportato da Rockol a marzo, l’ex leader dei Commodores ha incluso nel suo imminente album "Renaissance" un brano intitolato "Cinderella", nel quale canta accompagnato dal quintetto di Orlando, Florida. Richie ha ora fornito qualche particolare in più sull’incontro con i BSB, avvenuto in Germania, dove si trovava per un concerto. "E’ stato molto bello: si sono presentati alla porta del mio camerino, e prima di salutarmi mi hanno cantato ‘Easy’. Penso che ‘Cinderella’ sia perfetta per loro, siamo un buon cocktail. E finalmente mio figlio di 5 anni ha interesse per il lavoro di suo padre". L’album si annuncia piuttosto movimentato, nonostante il punto di forza di Richie siano, notoriamente, le ballate: il cantante si è affidato alla produzione di Rodney Jerkins, che anche Michael Jackson ha voluto per "dare una mossa" al suo sound. Spiega Richie: "Ogni volta che faccio un disco, la casa discografica non sa cosa aspettarsi. Quando mi hanno chiesto di essere funky, ho fatto 'Three times a lady'. Ora ho deciso di fare un disco da ballare, perché mi sembra che in giro ci sia voglia di fare festa. Comunque, non mancheranno canzoni da suonare ai matrimoni..." Il cantante ha rivelato a "Wall of sound" le soddisfazioni che si sta togliendo nel tour a fianco di Tina Turner. "Mi sono bastati cinque minuti per scoprire che in questi anni i fans non mi hanno dimenticato. Non faccio che girarmi verso i miei musicisti chiedendo: ‘Siete sicuri che siamo nel 2000?’ Quando facciamo "All night long", il pubblico copre la mia voce, ed io mi ritrovo a chiedere: ‘Non vi interessa proprio sentire ME che canto?’
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.