RealNetworks annuncia un lettore-convertitore da Cd a MP3

RealNetworks annuncia un lettore-convertitore da Cd a MP3
Il recente acquisto della Xing Technology (v. News) da parte di RealNetworks sta per dare i suoi frutti: in occasione della sua conferenza annuale prevista questa settimana, infatti, quest'ultima annuncerà con ogni probabilità il lancio di un nuovo prodotto, la cui performance non potrà che aggiungere preoccupazione ai responsabili dell'industria discografica. Si tratta di un lettore di file musicali dotato di una funzionalità per copiare brani da Cd in formato MP3 o G2 - la tecnologia proprietaria di RealNetworks utilizzata finora per lo "streaming" e non per il "playback". Pur non trattandosi del primo prodotto in assoluto in grado di copiare i Cd in file di questo genere, il potere di distribuzione e la larga diffusione e popolarità dei client RealAudio e RealVideo costituiscono un'arma potente nelle mani di RealNetworks, il cui testimonial per il lancio si mormora siano gli Offspring, che nell'occasione metterebbero appositamente a disposizione un loro brano.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.