Marco Masini, ecco `Un palco lungo..20 anni´:`Così celebro la mia carriera´

Marco Masini, ecco `Un palco lungo..20 anni´:`Così celebro la mia carriera´

Ne ha passate tante, Marco Masini. Ha raggiunto il successo all'inizio degli anni Novanta, poi è entrato in crisi, non solo a causa sua. Si è ritirato dalle scene, salvo poi cambiare idea, anche grazie all'incoraggiamento dei suoi fan, e tornare nell'autunno del 2003. Poi nel 2004 la definitiva rinascita con "L'uomo volante" e la vittoria al Festival di Sanremo, per lui l'inizio di una nuova carriera. Tutte queste cose sono successe nell'arco di 20 anni e Masini ha deciso di celebrarle con "Un palco lungo… 20 anni", un cofanetto che esce oggi per Edel e che raccoglie in un CD/DVD 23 delle sue migliori canzoni registrate durante una sua esibizione al Mandela Forum di Firenze. "Con questo disco ho voluto fare un bilancio dei miei 20 anni di carriera. Dieci anni fa ho fatto la canzone che si chiamava proprio "Dieci anni", ora ho fatto questo album live che dopo vent'anni mi rappresenta molto. Ho deciso di mettere un punto, dal quale ora posso ripartire con più consapevolezza. Lo dedico soprattutto ai miei fan, quelli che chiamo il mio `zoccolo duro´, che in tutti questi anni mi hanno seguito sempre nonostante i miei sbagli", sostiene l'artista originario di Firenze.
"Un palco lungo..20 anni" gli serve anche per fare qualche piccolo bilancio: "La prima volta che sono salito su un palco, alla Casa del Popolo, avevo 11 anni. Ho vissuto tante cose, ho un sacco di ricordi belli e qualcuno brutto, ma nessun rancore verso nessuno" risponde Marco "Il successo è una droga incredibile, è quella cosa che ti fa anche saltare la coda alle Poste, ti fa sentire un privilegiato e soprattutto non ti fa mai pensare di essere solo. Però non bisogna assuefarsi, è meglio concertassi solo sulla musica. Proprio quello che cerco di fare oggi, anche se sono sono cambiate molte cose. In questi anni l'industria e le radio hanno distrutto il cantautorato italiano e per quelli come me non è facile andare avanti, ma io sono un gran lavoratore e non mi dò mai per vinto".
L'artista toscano sta lavorando anche ad un nuovo disco di inediti, ancora senza titolo, che dovrebbe uscire il prossimo anno: "È un album molto diverso dal passato, piuttosto diretto anche se non ha il linguaggio esplicito di `Bella stronza´ e `Vaffanculo´. Ha uno stile nuovo per me, sto sperimentando molto e mi diverto" confessa Masini "Però certo anche stavolta le cose non le manderò a dire. Ci sono nuovi musicisti, nuovi autori che hanno composto insieme a me e soprattutto nuove idee. Spero solo che abbia la distribuzione che si merita, perché queste canzoni mi emozionano davvero molto". Visto che il nuovo lavoro uscirà a inizio 2011, potrebbe essere un'occasione per tornare a Sanremo. "Non so ancora se parteciperò al festival, al momento non ho ancora deciso" risponde Masini "Non mi ha ancora chiamato nessuno. Però non lo escludo, io sul palco dell'Ariston ci vado sempre molto volentieri", conclude Masini.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.