Una raccolta di remix di brani dance per Whitney Houston

Una raccolta di remix di brani dance per Whitney Houston
E’ in uscita una raccolta di quattro dischi, con pezzi dance remixati, mai prima pubblicati, del repertorio di Whitney Houston. La cantante torna così a far parlare della sua musica, dopo le molte chiacchiere circolate a proposito delle sue ultime apparizioni (Vedi News). “The unreleased mixes” sarà disponibile sono in vinile e include il mix di "How will I know" (1985) di Junior Vasquez e quello di "So emotional" (1987) di David Morales. Tra gli altri brani inclusi anche "I'm every woman" e "I will always love you". Alcuni di questi remix sono destinati a comparire anche in “Whitney — The greatest hits”, un doppio Cd con 36 brani della cantante atteso, come già anticipato da Rockol, per metà maggio. Il primo Cd, intitolato “Cool down” raccoglie le più famose ballate di quindici anni di carriera della Houston, con i remix di "Saving all my love for you" (1985) e "Run to you" (1993). Sempre in questo primo disco è incluso un duetto con la cantante R&B Deborah Cox e "Could I have this kiss forever", cantata, come anticipato da Rockol, con Enrique Iglesias (vedi News). Il secondo titolo, “Throw down”, raccoglie invece i singoli dance, tra cui "How will I know" e "I'm every woman". Il disco include inoltre due nuove versioni di "If I told you that", di cui una, come già anticipato da Rockol, in duetto con George Michael (vedi News). Sempre in questo secondo album comparirà un’altra traccia nuova, “Fine”, mixata da Q-Tip, Raphael Saadiq e DJ Quik. Il greatest hits sarà accompagnato anche da un DVD con videoclip, interviste e apparizioni televisive della cantante.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.