Rockol Awards 2021 - Vota!

Pau dei Negrita coinvolto in una rissa?

Pau dei Negrita coinvolto in una rissa?
La notizia è stata diffusa dal settimanale “Mucchio Selvaggio” con queste parole, che riportiamo integralmente: “Il cantante del gruppo aretino Negrita "Pau" Bruni, ha aggredito il giornalista Andrea Scanzi, anch'egli aretino, alle tre di notte di domenica mattina, presso la discoteca "Baby O" di Talzano (AR). Dopo svariate offese, Bruni ha colpito con due schiaffi Scanzi, lo ha preso per i capelli, gli ha sputato nel volto e, al termine dell'aggressione - durata dieci minuti - gli ha infilato violentemente due dita negli occhi. Scanzi, che non ha reagito, è stato portato al Pronto Soccorso di Arezzo dove gli è stata diagnosticata una "emorragia sottocongiuntivale con area di sofferenza corneale nell'occhio destro" per una prognosi di almeno 7 giorni. All'origine della incontrollabile violenza di Bruni, apparso totalmente fuori di sé, pare ci siano alcuni giudizi caustici sul valore artistico dei Negrita pubblicati da Scanzi nel settimanale "Il Mucchio Selvaggio". All'aggressione hanno assistito senza intervenire sia il servizio d'ordine della discoteca, sia il chitarrista della band, Enrico 'Drigo' Salvi”.
    La notizia è stata diffusa dal settimanale “Mucchio Selvaggio” con queste parole, che riportiamo integralmente: “Il cantante del gruppo aretino Negrita "Pau" Bruni, ha aggredito il giornalista Andrea Scanzi, anch'egli aretino, alle tre di notte di domenica mattina, presso la discoteca "Baby O" di Talzano (AR). Dopo svariate offese, Bruni ha colpito con due schiaffi Scanzi, lo ha preso per i capelli, gli ha sputato nel volto e, al termine dell'aggressione - durata dieci minuti - gli ha infilato violentemente due dita negli occhi. Scanzi, che non ha reagito, è stato portato al Pronto Soccorso di Arezzo dove gli è stata diagnosticata una "emorragia sottocongiuntivale con area di sofferenza corneale nell'occhio destro" per una prognosi di almeno 7 giorni. All'origine della incontrollabile violenza di Bruni, apparso totalmente fuori di sé, pare ci siano alcuni giudizi caustici sul valore artistico dei Negrita pubblicati da Scanzi nel settimanale "Il Mucchio Selvaggio". All'aggressione hanno assistito senza intervenire sia il servizio d'ordine della discoteca, sia il chitarrista della band, Enrico 'Drigo' Salvi”.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.