Patty Pravo, nuovo album con due brani scritti da Sangiorgi: 'E' un bel disco'

Patty Pravo, nuovo album con due brani scritti da Sangiorgi: 'E' un bel disco'

In un'intervista rilasciata al Blog OcchioxDente, Patty Pravo parla del suo nuovo album di inediti e della collaborazione con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che per il nuovo disco ha scritto due brani: "E' un disco molto bello, a mio avviso. Giuliano Sangiorgi ha scritto due dei brani, dei capolavori. Poi ci sono Luca Rustici, Diego Calvetti, Marco Ciappelli, per altre belle canzoni, e alcuni giovani, perché io amo dare ai giovani autori delle opportunità".
Nell'intervista, la Pravo, parla anche del Festival di Sanremo: "Con Sanremo in gara ho chiuso. Se mi invitano come ospite e mi danno la possibilità, oltre ad un medley, di cantare anche un brano del nuovo Cd, e magari mi danno anche un Premio alla Carriera, a Sanremo ci vado eccome! Voi ditemi chi ha in Italia, una carriera lunga quarantaquattro anni e che nei live attuali ha un pubblico anche di sedicenni?".
Patty Pravo, dopo aver pubblicato nel 2007 l'album in francese "Spero che ti piaccia... Pour toi..." omaggiando la cantante Dalida, e dopo l'uscita nel 2009 il doppio cd dal vivo "Live Arena di Verona - Sold Out", non pubblica un album di inediti dal 2004 ("Nic - Unic").






Nata a Venezia nell'aprile del '48, Patty Pravo esordisce discograficamente nel 1968 con il 33 giri eponimo che contiene successi come "La bambola" e "Ragazzo triste". Ad oggi ha partecipato a sette edizioni del Festival di Sanremo aggiudicandosi nel 1970 (con "La spada nel cuore"), nel 1984 (con "Per una bambola"), e nel 1997 (con "...E dimmi che non vuoi morire"), il Premio della Critica. La sua ultima esibizione al Teatro Ariston è del 2009 con il brano "Ed io verrò un giorno là".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.