Jovanotti pensa a un disco dal vivo

Jovanotti pensa a un disco dal vivo
Sul suo sito Internet, Jovanotti ha scritto un messaggio che recita: "Ho portato con me una pila di CD, sono tutte le registrazioni dei concerti dell'ultimo tour, me le sto ascoltando tutte,ogni tanto mi devo fermare perché mi vengono i brividi, dei brividi veri. Quando sono lì sul palco non me ne accorgo, poi ho quelle cuffiette (gli earmonitors) che praticamente mi isolano completamente e quando il pubblico canta o grida io non lo sento, mi devo regolare sulle facce e sulle braccia alzate e sui corpi che si muovono ma sentire i nastri con la pista del pubblico che spesso copre la musica è una cosa pazzesca, mi sembra impossibile, c'è una carica in certe esecuzioni che sto davvero seriamente pensando di farlo, un disco live. Senza quasi toccare niente, giusto sistemare qualche volume, lasciare anche gli errori. Sono circa due ore e quaranta,tagliando qualche pausa e qualche chiacchiera dovrei farcela a far stare tutto in un doppio CD. Mi sembra un documento di adrenalina stupendo e poi coglie la band in uno stato di grazia con un'intesa che la musica registrata riece a trasmettere e poi c'è il pubblico, la sua voce che è pazzesca. E poi, la sai una cosa? Sono pure un po’ più intonato del solito, non me lo aspettavo proprio, certo di stecche ce ne sono ogni tanto ma in generale la voce è abbastanza intonata. Ci sono alcune date poi che sono tremende, tipo la seconda di Roma per esempio, oppure Montichiari, Montichiari è pazzesca, ma anche altre, insomma non che le altre non siano belle ma la seconda di Roma è praticamente un fluire continuo senza nessun calo di tensioni. Ci sto pensando seriamente".
Dall'archivio di Rockol - racconta il tour sulle spiagge, il "Jova Beach Party"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.