Premio Videoclip Italiano 2010: ancora poche ore per votare

Premio Videoclip Italiano 2010: ancora poche ore per votare

Si chiuderanno ufficialmente a mezzogiorno di domani, mercoledì 10 novembre, le votazioni per le fasi finali del Premio Videoclip Italiano, riconoscimento che da oltre un decennio a questa parte segnala le migliori opere nel panorama videomusicale italiano: i video in lizza per il titolo nella sezione "mainstream" - quelle non a basso budget e abbinate a band o artisti titolari di contratto discografico - sono “London Theatre" di The Niro e “La fine” di Nesli nella categoria "Uomini", “Non molto lontano da qui" di Carmen Consoli e “L’uomo che amava le donne" di Nina Zilli nella categoria "Donne", “Direzioni diverse" del Teatro degli Orrori e “Festa festa” dei Crookers con Fabri Fibra & Dargen D'Amico nella categoria "Gruppi" e “Ah! Oh! Aficionados” dei Trabant e “Buio e luce” dei La Fame di Camilla in quella riservata agli emergenti. I vincitori dei ballottaggi verranno premiati nel corso di una manifestazione in programma all'Università IULM di Milano il prossimo 23 novembre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.