Kings Of Leon da paura: venduti 80.000 biglietti in 40 minuti

Kings Of Leon da paura: venduti 80.000 biglietti in 40 minuti

Vendere 80.000 biglietti in 40 minuti è, già da sé, un'impresa da pochi, da pochissimi. Se poi il concerto si terrà solamente tra sei mesi e mezzo, la cosa diventa addirittura stupefacente. Eppure è quanto appena accaduto in Irlanda ai Kings Of Leon, dove lo show del gruppo dei fratelli Followill è in programma allo Slane Castle il 28 maggio 2011. Lord Henry Mountcharles, il proprietario del castello, ha detto: "I Kings Of Leon sono troppo forti". Il concerto, che si svolgerà nella spianata davanti all'edificio storico, potrà godere di migliorie dopo le proteste seguite all'esibizione degli Oasis nel 2008 che aveva lasciato l'amaro in bocca a molti per le gigantesche code formatesi prima e dopo. Lo spettacolo dei KoL segnerà il trentesimo anniversario dei concerti davanti
al castello, eretto nel 1701 e a 45 chilometri da Dublino.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.