Sanremo 2011, parla Morandi: 'La storia d'Italia sul palco dell'Ariston'

Sanremo 2011, parla Morandi: 'La storia d'Italia sul palco dell'Ariston'

Una serata del prossimo festival della Canzone Italiana, in programma tra i prossimi 15 e 19 febbraio, sarà dedicata ai 150 anni dell'Unità d'Italia: a rivelarlo è stato lo stesso Gianni Morandi, che oggi ha incontrato la stampa per fare luce sulle novità che caratterizzeranno l'edizione 2011 di Sanremo Nel corso della serata del 17, infatti, tutti i cantanti in gara eseguiranno, oltre al brano a loro abbinato, anche un classico legato alla storia del nostro Paese: "Mi piacerebbe che tutti e quattordici gli artisti in gara cantino 'Bella ciao', questo però è solo un mio auspicio.

Penso che di sicuro qualcuno di loro vorrà proporla come esibizione, l'elenco dei brani legati alla storia dell'Italia è molto lungo, vedremo, ne parleremo con gli artisti stessi", ha detto Morandi, al quale ha fatto eco il direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi: "Il significato è artistico e non politico. Se vogliamo cantare canzoni della nostra storia non dobbiamo aver paura di cosa rappresentano ma dobbiamo tener conto dell'importanza artistica che hanno avuto e che hanno".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.