Forse anche i Rage Against the Machine alla manifestazione per Mumia Abu-Jamal

Forse anche i Rage Against the Machine alla manifestazione per Mumia Abu-Jamal
E' molto probabile che i Rage Against the Machine e le Indigo Girls prenderanno parte alla manifestazione in programma per il 7 maggio prossimo a New York, a sostegno della causa per la sospensione della pena di morte a Mumia Abu-Jamal, il giornalista di colore accusato dell'uccisione di un poliziotto e dal 1981 nel braccio della morte del carcere di Waynesburg. Entrambi i gruppi, in realtà, hanno precedenti impegni per quella data ma stanno cercando di rivedere i propri programmi per essere presenti a questo "A Day For Mumia". Alla Epic nessuno è stato in grado di confermare la cosa, anche se un portavoce della casa discografica ha detto che la partecipazione dei due gruppi all'evento non è improbabile, visto il sostegno dato alla causa di Abu-Jamal - citato anche nel brano "Guerilla radio" dei RATM - già in passato.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.