Francia, l'antipirateria 'ammonisce' 25 mila file sharers al giorno

L'autorità amministrativa francese antipirateria, Hadopi, fa sul serio: sono già 25 mila le lettere di "ammonizione" che giornalmente raggiungono i presunti "file sharers" recidivi, in base alla legge delle "tre infrazioni" che prevede, in casi estremi, la sospensione della connessione a Internet. Ma è solo l'inizio: l'avvio del blitz antipirateria è stato più "blando" (si fa per dire: 10 mila lettere al giorno), ma nelle prossime settimane la Hadopi progetta di far salire la media a 150 mila "cartellini gialli" inviati quotidianamente. L'operazione di "pulizia" della Rete coinvolge i maggiori Internet provider locali, compresa quella Free che solo pochi giorni fa si era opposta alla richiesta del governo: una norma tampone appena introdotta punisce gli ISP che rifiutano di collaborare con multe fino a 1.500 euro per ogni indirizzo IP non trasmesso. La strategia antipirateria del governo francese si basa sull'alternanza del bastone e della carota: dove quest'ultima è rappresentata dalla "Carte Musique" da 50 euro concessa ai cittadini francesi di età compresa tra i 12 e i 25 anni: metà del prezzo lo paga il governo stesso, che prevede di distribuire circa un milione di tessere al fine di incoraggiare il download legale tra i giovani consumatori.

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.