Kid Rock, classic rock con Rick Rubin: 'Born free' esce il 16 novembre

Sarà pubblicato il prossimo 16 novembre “Born free” (Atlantic), ottavo album in studio di Kid Rock anticipato dalla title track scelta come primo singolo e in rotazione radiofonica in Italia da questo fine settimana. Prodotto da Rick Rubin e mixato da Greg Fidelman, l'album segna una svolta per il trentanovenne artista che, dopo i fasti del 2007 con“Rock ‘N Roll Jesus" e il super-singolo "All summer long", ha spiegato che il nuovo disco contiene “le mie riflessioni su quello che succede nel mondo viste attraverso le lenti di Detroit.

Osservando tutto quello che è capitato negli anni appena trascorsi, la situazione economica, la perdita ovunque di posti di lavoro, volevo fare un album che rispecchiasse i tempi ma che avesse anche un’ anima”.
Minimizzate le contaminazioni di alcuni dei suoi più recenti lavori, "Born free" vira verso lo stile 'americana' grazie anche al gusto e all'orientamento di Rubin, scelto appositamente, e lascia da parte gli accenti rap e metal. Le registrazioni di base (tutte dal vivo a Los Angeles) hanno visto la partecipazione tra gli altri di Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers, David Hidalgo dei Los LobosBenmont Tench degli Heartbreakers,  Matt Sweeney degli Chavez; tra Detroit, Nashville e Atlanta sono stati poi inseriti gli interventi di Bob Seger, Sheryl Crow, Zac Brown, Trace Adkins, T.I. e Mary J. Blige (nel brano “Care”).
L’anno scorso Kid Rock, che conta su una sponsorship esclusiva con il marchio di whisky Jim Beam, si è dedicato parecchio alle attività filantropiche della sua Kid Rock Foundation.

 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.