L'Aura Abela: 'Ecco la mia vera anima, tra forza e femminilità'

L'Aura Abela: 'Ecco la mia vera anima, tra forza e femminilità'

Uscirà il prossimo 26 ottobre "Sei come me", primo ep di L'Aura, che arriva a due anni dal suo album eponimo del 2008. La cantante bresciana ha deciso di aggiungere il suo cognome al nome d'arte non solo per questioni di riconoscibilità, ma anche per una riscoperta delle proprie origini: "Ho deciso di aggiungere Abela al mio nome d'arte per due motivi. Uno è sicuramente la differenziazione dalla mia collega più famosa, la Pausini, con la quale vengo confusa spesso. L'altro è la riscoperta delle mie radici. Sono di origine maltese e ne vado fiera, è un motivo di orgoglio per me e ho voluto renderlo palese a tutti. In questi anni è come se avessi nascosto un po' la mia essenza, rifugiandomi nel mio mondo, ma ora sono cresciuta, sono cambiata e la mia nuova immagine rispecchia chi sono realmente", afferma la cantante. L'ep di L'Aura contiene sei brani, tra i quali l'adattamento in italiano di "A total eclipse of the heart" cantata da Bonnie Tyler: "E' una canzone che sentivo spesso da bambina, mia madre la cantava sempre ed era una fan della Tyler. Sono legata affettivamente a questo brano, mi porta alla mente bellissimi ricordi, e non potevo non inserirlo in questo primo ep, al quale ne seguirà un secondo che uscirà in primavera e avrà un sapore molto più rock ed elettronico. In questi sei brani ho cercato di far trasparire tutta la mia femminilità e la mia forza, ed ho intitolato questo mini-album 'Sei come me', per far capire a tutti che sono anch'io, un essere umano con dei sentimenti e delle emozioni. Prima ero distaccata, quasi aggressiva, ma per difesa. Ora ho capito che, così facendo, allontanavo tutti, trovandomi poi da sola. E io non amo la solitudine. L'ep è anticipato da 'Come spieghi', un brano che racconta la fine di un'amore ed il coraggio di trovar la forza per superare la cosa, andare avanti e farsene una ragione. Un brano che mi tocca particolarmente e che volevo rappresentasse questa prima parte del disco", procede la cantante. "Le prossime canzoni avranno tutte un'impronta più decisa, saranno melodicamente più ritmate, in modo da creare, alla fine, un disco vario. La scelta dell'omogeneità delle due parti è nata dalla necissità di mostrare, in primo luogo, il mio lato interiore più emotivo ed empatico. Sono davvero soddisfatta di questa prima parte del mio lavoro. La 'vecchia' L'aura non è scomparsa del tutto, vive ancora nel suo mondo popolato di creature magiche. La magia per me essenziale. Sarà per questo che ho un gatto di razza sphynx, creatura assolutamente particolare, quasi fantastica", conclude l'artista. L'Aura promuoverà il suo ep nelle principali città italiane ma partirà per un vero e proprio tour dopo l'uscita del secondo minidisco, la prossima primavera.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.